«Giovani IN cammino», da Regione Lombardia nuove opportunità per gli oratori lombardi

 

Rinnovato il progetto «Giovani IN Cammino» a sostegno di giovani tra 18 e 30 anni impiegati in oratorio. Fra le novità per l’anno 2021-2022, oltre a progetti possibili per la presenza educativa in oratorio, lo sport, la formazione, anche la possibilità di favorire progetti di vita comune fra giovani.

Le comunità che vorranno aderire al progetto Giovani IN Cammino dovranno elaborare un’azione progettuale specifica, coinvolgendo uno o più giovani dai 18 ai 30 anni, che si potrà realizzare nel periodo compreso fra il 1° settembre 2021 e il 31 agosto 2022 (con una durata variabile in base al progetto presentato e approvato).

Le aree progettuali in base alle quali costruire ciascuna proposta sono quattro:

Giovani INsieme, volta a stimolare l’aggregazione giovanile attraverso la tradizionale presenza educativa del giovane in oratorio;

Giovani IN campo, che vuole valorizzare lo sport come strumento generativo di risorse;

Giovani IN formazione, incentrata sull’elaborazione di percorsi formativi in oratorio;

Giovani INdipendenti  per favorire la sperimentazione di nuove forme di autonomia legate ai bisogni abitativi dei 20-30enni, per mezzo della realizzazione di progetti di vita comune.

Le possibilità di attuazione sono moltissime, ma il numero di progetti attivabili per ogni Diocesi sono limitati. Per la Diocesi di Como parliamo di 12 progetti. A seconda del tipo di iniziativa progettuale messa in campo, questa avrà un proprio sviluppo temporale e una propria durata.

 

Per maggiori dettagli circa i contenuti richiesti dalle aree tematiche vi rimandiamo alla pagina http://giovani.diocesidicomo.it/giovani-in-cammino/

 

 

L’ufficio di PG è a disposizione per ogni delucidazione e chiarimento siano necessari